cultura

Firenze Digitale si amplia per includere nuovi soggetti e implementare le attività, per una città sempre più semplice, inclusiva e sostenibile

27.04.2021
La home Page di Firenze Digitale

Rinnovato il Protocollo Firenze Digitale per il triennio 2021-23, un modello di gestione integrata per migliorare i servizi pubblici e promuovere la cultura digitale, a cui da questo anno parteciperanno Confindustria Firenze, Anci Toscana e Università degli Studi di Firenze, andando ad affiancare Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze e Confservizi Cispel Toscana con il ruolo di project manager e in rappresentanza delle aziende di servizio pubblico fiorentine (Alia, Publiacqua, Ataf, Casa spa, Farmacie Comunali Afam, Firenze Parcheggi, Sas, Toscana Energia, Silfi).

Firenze Digitale attivo dal 2016, si conferma uno strumento di collaborazione tra enti che ha come obiettivo quello di portare avanti iniziative digitali trasversali, progetti innovativi e di smart city, promuovere competenze e servizi digitali!

Ecco il comunicato stampa congiunto di Comune di Firenze, Confservizi Cispel Toscana, Regione Toscana e CCIA

https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/firenze-digitale-si-allarga-nuovi-partner-e-programmazione-la-citta-semplice-e