cultura

Fondazione ITS “Prodigi”: nuove strade per l’offerta formativa digitale in Toscana

16.12.2021
Fondazione ITS Prodigi

Il 13 dicembre è stata costituita formalmente la nuova fondazione “Prodigi”, la prima fondazione toscana per l’ICT (Information and Communication Technologies) e il digitale, che ha sede al Polo tecnologico di Empoli. 

Alla costituzione della fondazione, è seguita una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il presidente Eugenio Giani e l’assessora a istruzione, formazione e lavoro Alessandra Nardini. Secondo Giani le risorse spese nell’istruzione tecnica superiore portano frutto, creando centri di occupazione e riducendo il disallineamento tra domanda e offerta di lavoro, e ha inoltre affermato che: “Gli Its sono la sintetizzazione organica dell’efficacia che una formazione professionale fondata sull’esperienza delle imprese riesce a mettere in campo e noi non faremo mancare il nostro impegno per sostenere questi percorsi formativi”. L’assessora ha poi aggiunto che “Prodigi” va a sommarsi alle fondazioni Its già presenti nella regione, ampliando l’offerta formativa, i cui dati svelano che i loro studenti riescono rapidamente a trovare un impiego. Nardini ha poi ringraziato tutti i soggetti attraverso cui è stato possibile fondare “Prodigi”: le Università di Firenze, Pisa e Siena, amministrazioni comunali, aziende, agenzie formative e istituzioni scolastiche. 

È stata poi nominata presidente della fondazione, Paola Castellacci. “Prodigi” potrà avviare i percorsi già dal prossimo anno formativo 2022/2023 che costruirà con le fondazioni Its Prime e Vita, che operano da anni nell’area tecnologica.

Per maggiori informazioni cosultare il seguente link