camera di commercio di Firenze

Crescere in Digitale: formazione per i giovani, opportunità per le imprese

05.01.2022
Crescere in digitale di Camera di Commercio di Firenze

Crescere in Digitale è un progetto attuato da Unioncamere in partnership con Google, promosso dall’ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro vigilata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani".

Il progetto è volto a promuovere, attraverso l'acquisizione di competenze digitali, l'occupabilità di giovani che non studiano e non lavorano (NEET) e investire sulle loro competenze per accompagnare le imprese nel mondo di Internet.

Il percorso formativo consta di 50 ore di lezioni, esempi pratici e casi di studio su tutti gli aspetti di Internet per le imprese, a disposizione di tutti gli iscritti a Garanzia Giovani, un programma di iniziativa europea nato per fronteggiare le difficoltà di inserimento lavorativo e la disoccupazione giovanile. Per partecipare a Crescere in Digitale è necessario essere iscritti a Garanzia Giovani.

Dopo aver superato il test online, i giovani idonei selezionati saranno convocati ad un’attività laboratoriale di formazione e orientamento. 

Il programma prevede tirocini formativi extracurriculari della durata di 6 mesi rimborsati 500 euro al mese grazie a Garanzia Giovani. I giovani avranno modo di mettere in campo quanto appreso, grazie ad un piano formativo personalizzato e con il supporto di una community online. Le imprese potranno ospitare uno o più tirocinanti, in base ai vincoli previsti a livello regionale, senza dover coprire alcun costo di rimborso ai giovani.

Crescere in Digitale offre agli imprenditori la possibilità di migliorare la presenza online della propria impresa e supportare un giovane tirocinante nella propria crescita. É necessario aderire al programma per diventare un soggetto ospitante.

L'iscrizione non garantisce l'attivazione del tirocinio, è necessario verificare il possesso dei requisiti previsti dalla normativa della propria Regione e la disponibilità di giovani che abbiano superato il test online di fine corso.