cultura

Ecosistema dell'Innovazione: Bando Impresa Campus, scade il 18 gennaio 2022

16.01.2022
Bando Impresa Campus - scade il 18 gennaio 2022

Un percorso gratuito di formazione promosso da UniFi e finalizzato a potenziare le soft skills e diffondere la cultura imprenditoriale tra i giovani del mondo universitario.

 

Non tutti sanno che esiste l’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF), una struttura che si trova all’interno del Polo Scientifico di Sesto Fiorentino, nata nel 2010 con l'obiettivo di sviluppare tra gli studenti le cosiddette competenze trasversali, promuovere l’avvio di start-up che abbiano a cuore la ricerca universitaria e favorire relazioni con il territorio in modo sinergico con chi si occupa di innovazione. 

Queste missioni vengono svolte tramite opportunità e percorsi vari, tra cui Impresa Campus Unifi.

Per accedere e partecipare a questo programma è necessario presentare domanda ad un bando apposito, che ha scadenza il 18 gennaio 2022.

L’università offre questo percorso di training e accompagnamento per far approcciare in maniera efficace e di successo al mondo del lavoro. Nella fluidità del mercato è sempre più importante acquisire competenze che vanno dallo sviluppo di un progetto, il saper lavorare all’interno di un team, lo sviluppo dello spirito critico, e le carte vincenti sono l’imparare a mettersi in gioco e farsi notare. Sulla base di questo input, l’Ateneo Fiorentino, con il supporto della Fondazione per la ricerca e l’innovazione, e il contributo di Fondazione Cr Firenze, offre aiuti e consigli per creare una nuova prospettiva imprenditoriale

Il percorso ha la durata di circa 4 mesi, la formazione è di tipo attivo e avviene tramite il supporto di esperti. Il bando è indirizzato a singoli senza progetto, singoli con progetto, a team con progetto e il destinatario dovrà essere un soggetto che ha seguito/sta seguendo un percorso di studio presso l’Università di Firenze. L’obiettivo del programma, oltre a diffondere la cultura imprenditoriale tra i giovani, è quello di allenare la creatività e stimolare nuove idee.

L’effettiva realizzabilità del progetto verrà testata durante il training, della prima fase che ha la durata di circa 30 ore, in cui  partecipa chiunque si sia iscritto al bando, e si incentra sulla messa a fuoco delle dell’idea di business e di analisi del mercato, in seguito una commissione sceglierà i dieci migliori progetti che verranno validati e il progetto potrà essere sviluppato, la parte finale ruota attorno alla comunicazione più efficace dello stesso per attirare l’interlocutore. Alla fine di tutto verrà rilasciato un attestato finale spendibile da un punto di vista curriculare. I migliori tre progetti dell’intero ciclo potranno ottenere anche premi in denaro. In sintesi, il Bando Impresa Campus consiste in attività teoriche, unite a strumenti pratici, per un allenamento diretto e semplice. 

Nella pagina Facebook di Nana Bianca, è presente un approfondimento sul tema e il racconto di uno dei ragazzi che in passato ha partecipato al bando.